PNT1782Domenica 13 Maggio l'Azione Cattolica di questa basilica ha organizzato una escursione presso l'Abbazia di Santa Maria di Cerrate.

Si tratta di una tipica e straordinaria storia italiana; è una storia che parla di arte e di agricoltura, di monaci orientali e di accorti amministratori partenopei, di scultori e scalpellini romanici vicini a Nicola Pisano e di frescanti che volevano uscire dalla fissità bizantina per ritrovare, guardando al futuro, il linguaggio della classicità.

Cerrate parla di generazioni di uomini sconosciuti che nei mirabili oliveti che circondano l’Abbazia dedicarono la vita a quel paesaggio straordinario e a quegli olivi i cui frutti spremevano con sacrificio nelle oscure viscere dell’Abbazia.

E poi parla, Cerrate, di un grande architetto degli anni ’60 del Novecento, il cui linguaggio colto – anche se oggi un po’ superato – ha subito le ingiurie di più recenti inopportuni interventi.
Cerrate è un luogo dell’identità culturale italiana in grado di raccontare, con i tratti dell’eccellenza, una storia più che millenaria che il FAI si offre di trattare con la delicatezza e il rispetto che essa chiede per poter contribuire a svolgere quel ruolo di centralità sociale, civile e culturale che ha sempre rivestito per le Puglie, per l’Italia e per il mondo civile.(tratto dall'introduzione dell'audio guida di izi.TRAVEL: Abbazia Santa Maria di Cerrate - Bene FAI, Ph F.sco Pinto, 2016)

info 333.3336697, 339.7523314, 330.910462

 

Quanto riportato fa parte dell'introduzione dell'audio guida ABBAZIA SANTA MARIA DI CERRATE di Francesco Pinto, reperibile sull'app izi.TRAVEL disponibile gratuitamente sugli store Android e iOS. La guida vi condurrà, appena avviata, in un mondo incantato, incardinata su 12 attrazioni di straordinaria bellezza.

Azioni da svolgere per chi non è pratico con le nuove tecnologie:
1. - Utilizzare uno smartphone abilitato a scaricare le applicazioni;
2. - Prima di partire, in un luogo dove è disponibile un Wi-Fi, scaricare dallo store del proprio sistema operativo l'app gratuita izi.TRAVEL;
3. - Aprire l'app izi.TRAVEL e nella barra superiore del motore di ricerca digitare "Abbazia Santa Maria di Cerrate"
4. - Aperta l'audio guida cercate di memorizzarla sul proprio smartphone cliccando il tasto ben visibile in alto a destra sotto l'immagine di copertina. In questo modo durante l'utilizzo non consumate dati oltre ad avere un utilizzo performante dell'applicazione. 

 

Per una fruizione ottimale si consiglia l'uso di un auricolare da collegare al proprio smarphone.